UNA SCUOLA PER…

Care amiche e amici di Libra,

sono molto felice di scrivere questo post perché vuol dire che finalmente il giorno di salire sul palco del TNT  insieme alle mamme del Cerchio Magico è davvero vicino!

Questa avventura è iniziata molto prima, forse proprio quando da mamma mi sono ritrovata a scegliere la scuola per mio figlio ed ho scoperto questa scuola fantastica che purtroppo agli occhi e nelle parole di alcuni è solo una scuola per stranieri… Dubbi e paure tipiche di ogni genitore sulla scelta della scuola in questo caso vengono aggravate spesso dall’ombra del pregiudizio. Anche io ne sono stata inizialmente colpita e la cosa mi ha fatto riflettere. La riflessione si è allargata, è stata condivisa con le maestre della scuola, con la Dirigente dell’I.C. De Amicis e con il Sindaco. Con l’appoggio di tutti si è trasformata in un progetto teatrale vissuto da un gruppo di mamme di diverse nazionalità, unite dalla stessa scuola dei propri figli. Abbiamo parlato di scuola, d’integrazione, dei nostri bambini, di noi mamme. Ed è nato uno spettacolo per raccontarvi tutto questo in parole e danza, per restituire alla nostra città una visione positiva, reale, della nostra scuola, che è un bellissimo esempio d’integrazione perché a viverla sono un gruppo di bambini dai 3 ai 6 anni che rappresentano gran parte del continente insieme a uno staff docenti eccezionale. Vogliamo restituire qualcosa anche a loro, ai bambini e alle loro maestre, per il grande lavoro che fanno insieme ogni giorno. Vogliamo dire che anche noi ci siamo e vogliamo fare la nostra parte. locandina UNA SCUOLA PER progetto mamme teatro Cerchio Magico

Vi aspettiamo DOMENICA 27 OTTOBRE ALLE ORE 18.00 PRESSO IL TEATRO NUOVO TREVIGLIO con “UNA SCUOLA PER”.

INGRESSO AD OFFERTA LIBERA.                                                                             IL RICAVATO SARA’ DEVOLUTO ALLA SCUOLA.

PRENOTA IL TUO BIGLIETTO SCRIVENDO A info@libra-movimento.com 

 

Melissa

Ricomincia la danza & #STAYTUNED

Cari amici di Libra, in realtà non si è mai fermata! Perché C.ia Libra  ha coltivato i suoi progetti anche durante l’estete… vi diamo qualche dettaglio:

  • “HERES” nuovo progetto, work in progress, con un team di danzatori, attori, musicisti e artisti-artigiani all’opera per la nuova creazione targata Libra. Vogliamo incuriosirvi un po’ con questa piccola suggestione & #STAYTUNED:
  • “CUORE CHE AMI ANCORA” è parte della rassegna teatrale 2019/2020 del Teatro Filodrammatici di Treviglio, in scena il 7 marzo 2020, ma non solo… si prospetta altro all’orizzonte & #STAYTUNED: IMG_4168https://www.teatrofilodrammaticitreviglio.it/evento/cuore-che-ami-ancora/
  • Il progetto di teatrodanza con le mamme della Scuola D’Infanzia Cerchio Magico di Treviglio è entrato nella seconda fase che ci porterà sul palco del Teatro Nuovo Treviglio il 27 ottobre 2019. Il ricavato sarà devoluto alla scuola e le mamme hanno qualcosa da raccontarvi con danza e parole …. & #STAYTUNED
  • E poi…. dimentichiamo qualcosa ??? AH!!!!  locandina libra 2019Il percorso annuale di teatrodanza per adulti riparte! LUNEDì 7 OTTOBRE ORE 18.00 – 19.30  INCONTRO DI PRESENTAZIONE GRATUITO presso Teatro Filodrammatici di Treviglio. Per info e adesioni: info@libra-movimento.com oppure scriveteci sulla nostra pagina FB o IG.. & #STAYTUNED 😉

I nostri CORPI danzano WAVE.

Non so se la stagione sia finita, ma di certo può essere un’occasione buona per salutarci prima delle vacanze con qualche aggiornamento interessante… anzi immagini in movimento, una WAVE di CORPI che potete vedere nei brevi estratti video dello spettacolo di fine percorso per il fantastico gruppo di teatrodanza che ha animato ogni lunedì sera il Filodrammatici con la danza.

Ci mancano molto i nostri lunedì, ma possiamo già dirvi che torneremo presto poiché  per la prossima stagione il palco del Filo sarà ancora la nostra casa! Il percorso di teatrodanza continua e chissà dove ci porterà…

Il progetto CORPO ITALICO ha vissuto la sua prima azione collettiva che si è conclusa con abbracci multipli carichi di gioia e speranza. Ci auguriamo di portare avanti questo progetto in altri luoghi e con altri corpi che vorranno incontrarsi.
Non è stato semplice, perché come normale, adoperarsi per incontrare tante persone vuole dire avere a che fare con le dinamiche di una relazione esponenziale che si gioca su più fronti. Qualcuno lo abbiamo perso per strada.. altri ci sono stati vicini con il pensiero, altri ancora ci sono stati intensamente fino all’ultimo sprint, ma poi per diversi motivi, sono mancati nell’abbraccio finale. Penso alla CS Trevigliese e ai ragazzi migranti che abbiamo incrociato in questo lungo viaggio che in qualche modo appartiene a tutti.
E’ stato bello, inutile dirlo. Forse poterete intuire qualche cosa in questo breve video.
Vogliamo dire GRAZIE a TUTTI i partecipanti, fantastici, liberi, volontari, che si sono uniti in questa iniziativa “dal basso” ed hanno riempito Piazza Setti a Treviglio con un messaggio di unione e rispetto, di accoglienza, per un breve momento, con semplicità e spontaneità.. e un sacco di abbracci!

Un saluto danzante, come sempre.

Melissa per Libra

WAVE 1 giugno 2019

Cari amici di Libra,
quest’anno concludiamo la stagione sul palco del Filodrammatici con l’esito in scena del percorso annuale di TEATRODANZA targato Libra.

Vi aspettiamo sabato 1 giugno alle ore 20.45 con WAVE.

Uno spettacolo che si muove tra i ricordi di una festa finita e il desiderio di una festa ancora da fare. I corpi sulla scena sono trasportarti da un’onda continua di immagini e tensioni che ritornano alla riva di guarda con forza, con dolcezza, con calma a seconda del moto interiore che li spinge e del flusso del gruppo che si rigenera.
Tra la riva e il mare aperto, tra i ricordi e i desideri. WAVE.

locandina wave
Di e con: Omar Brioschi, Camilla Cantile, Sofia Castelli, Giorgia Conti, Annachiara Facheris, Martha Ferrari, Xhoi Llalla, Flora Pulici, Claudia Tura, Cristian Turcutto, Stefano Ulivieri.

Luci: Marcello Zagaria.

Regia e coreografia: Melissa Valtulini.

Ingresso: 5,00 €. Biglietti già disponibili.

CORPO Italico

Per un senso di appartenenza nel rispetto delle diversità. Per trovarsi e stare insieme.
corpo italico - piazza setti

Vogliamo riflettere sulla natura del nostro essere italiani oggi attraverso la chiave del corpo in movimento. Siamo corpo prima di ogni cosa, con esso ci presentiamo al mondo e tentiamo di valicarne i confini alle prese con la paura di smarrire la nostra identità / con il desiderio di affermarla.
Abbiamo pensato ad alcune categorie di corpi che possono essere rappresentative della nostra società e di quali valori, temi ed emozioni si fanno portatrici. Le abbiamo cercate nella nostra città e invitate a partecipare a questo progetto.
L’aggettivo italico, utilizzato volutamente nel titolo al posto di italiano, vuole rimandare alla varietà di popoli e lingue a cui ci si riferiva in tali termini nell’antica Italia. Vorremmo conservarne l’accezione positiva, il senso di appartenenza nel rispetto delle diversità, e farne nuovo uso in riferimento all’Italia attuale.

Con la partecipazione di Associazione Culturale Libra, Pensionati ed Anziani Trevigliesi, Associazione Ex – Lavatoio Onlus, CS Trevigliese, A.N.M.I. Treviglio e della collettività.
Vi aspettiamo!

C.ia Libra

Segnate in agenda!

Cari amici di Libra,

abbiamo estratto un po’ del nostro CUORE CHE AMI ANCORA in questo breve video per voi:

E siamo felicissime di informavi che questo spettacolo tornerà presto in scena… nella prossima stagione e sarà una nuova occasione per noi e per chi vorrà esserci ancora o per la prima volta. Vi terremo aggiornati con dettagli in merito!

Nel frattempo Libra non si ferma .. siamo al lavoro su tre progetti fantastici di cui ovviamente vorremo faceste parte anche voi con la vostra presenza. Vi anticipiamo qualche info utile.. SEGNATE IN AGENDA:

  • sabato 18 maggio performance site specific in centro storico a Treviglio. Una camminata danzata con esito in Piazza Setti. Non saremo soli, anzi….
  • Sabato 1 giugno spettacolo finale del percorso annuale di Teatrodanza Libra @ Filodrammatici …
  • Per ottobre 2019 è previsto l’esito in scena di un progetto d’inclusione interculturale davvero speciale, ancora top secret, ma di cui vi parleremo presto!!!

Vi abbiamo incuriosito?  😉

In ogni caso noi ci facciamo risentire!

 

A presto e chi può… danzi!

 

Melissa

GRAZIE AL CUORE

Sono passati pochi giorni dal debutto di “Cuore che ami ancora”, le emozioni sono ancora in circolo e su quel palco ci siamo già tornati, come ogni lunedì, per il  nostro percorso di teatrodanza.

Il palco è un luogo di passaggio incredibile. Un luogo per la trasformazione e il racconto. Quanti passi, quanti volti.. quanti cuori hanno calcato quella scena e hanno raggiunto quelli che stavano in platea.. in questa infinità ci siamo passate anche noi, forse, sabato 2 febbraio ed ora vogliamo dire

GRAZIEIMG_4159

a tutto il pubblico che ha gremito la platea, presente, anzi vibrante.

Alle persone speciali che hanno partecipato a questo progetto dietro le quinte contribuendo a renderlo ciò che è stato: Ilaria Rivaroli per i costumi e Marcello Zagaria per le luci.

Agli occhi che ci hanno fotografato e ripreso di Stefano Ulivieri e Enrico Pulici.

Alle amiche che ci hanno aiutato in biglietteria Laura Galli, Arianna Ciocca e Laura Ronchi.

Agli sponsor che hanno scelto di sostenere un progetto di teatrodanza: Haru Sushi, MensCorpore, Studio 2046, Il Bocciolo, Città del Sole Treviglio. E’ bene ricordare che un progetto artistico necessita anche di una sostenibilità economica, purtroppo troppo spesso difficile da raggiungere. Siamo grate che ci siano realtà private che scelgono di supportare attività culturali e artistiche come la nostra.

All’Associazione Ex-Lavatoio Onlus che ci ha permesso di utilizzare i suoi spazi per le nostre prove.

Ed in fine… un grazie speciale ad Adele, Giorgia, AnnaChiara e Ester. Insieme a Compagnia Libra si sono messe in gioco sfidando limiti personali, raccontandoci parti preziose di sé fino a portare se stesse in scena con la danza. Una danza di relazione e di fiducia, con cui abbiamo provato a raccontarvi qualcosa… A farvi sentire che ….

 

C.ia Libra

 

 

CUORE CHE AMI ANCORA

Cari amici danzerini e non,

finalmente possiamo scrivervi questa notizia: il nuovo spettacolo di Compagnia Libra è prossimo al debutto!

“Cuore che ami ancora”  per voi in scena SABATO 2 febbraio 2019 ore 20.45 presso il Teatro Filodrammatici di Treviglio.

locandina cuore che ami ancora E’ proprio il caso di dire che vogliamo i vostri CUORI in platea per danzare con i nostri. Abbiamo bisogno di voi per sostenere questo progetto che vede coinvolte le 4 danzatrici ufficiali della compagnia insieme a 4 nuove compagne d’avventura non professioniste, ma dotate di una sensibilità speciale che potrete sentire il 2 febbraio nel racconto fatto di corpi in movimento, parola e cuore, sul palco del nostro teatro.

Volete sapere qualcosa di più? 

Chi sei tu? Chi sono io?

Attraverso le stagioni, gli anni, i secoli eppure sono sempre qui. Sempre la stessa.

A volte sembra che tutto cambi, che ci sia un inizio e una fine, sulla linea retta della vita. E invece la trasformazione viaggia in cerchio e mi ritrovo in luoghi già visitati, davanti a volti conosciuti, in gesti che sembrano appartenermi e venire da lontano.

Sorrisi, lacrime, braccia, gambe, mani, piedi, cuore, testa, anima e sogni per vivere una vita universale, banale, comune, terrificante, sorprendente.

La mia vita, la tua vita.

Mi sembra di conoscerti, di sapere già tutto di te,

eppure riesci ancora ad insegnarmi qualcosa, a dare un colpo al mio cuore diffuso tra le stelle, anche quando non riesco a sentire dove posano i miei piedi.

Eppure tu puoi sentire che il tuo cuore ama ancora.

Quattro donne di oggi, di età diverse, s’incontrano nella danza. Ad accompagnarle quattro figure senza tempo, forse angeli custodi, testimoni onniscienti, ma impotenti . Costrette a rivivere il cerchio della vita all’infinito. Con presenza costante e invisibile, senza che si possa mai voltare lo sguardo altrove, né trovare un contatto oltre la propria mano tesa.

Adele 7 anni         Giorgia 14 anni         Anna Chiara 25 anni            Ester 57 anni

Di e con: Sofia Castelli, Ester Castelli, Giorgia Conti, AnnaChiara Facheris, Xhoi Llalla, Adele Pozzi, Flora Pulici, Claudia Tura.

Disegno Luci: Marcello Zagaria.     Costumi: Ilaria Rivaroli.   Regia e Coreografia: Melissa Valtulini.

Produzione Associazione Culturale LIBRA con il sostegno di: Haru Sushi, MensCorpore, Studio 2046, Il Bocciolo, Città del Sole Treviglio.

Biglietti già disponibili: 5,00 € ridotto per i soci Libra. 8,00 € intero.

Info e prenotazione: info@libra-movimento.com o tramite nostra pagina fb o instagram.

 

Vi aspettiamo, con il cuore…

 

Lo staff di Libra

 

DANZARE, GIOCARE, ALLENARE, CREARE.

Cari amici di Libra!  CIAO!

Vogliamo aggiornarvi sul nostro movimento che procede e non si ferma:

  • stiamo danzando con grande piacere e presenza insieme al nostro gruppo di TEATRODANZA del lunedì sera presso il Teatro Filodrammatici di Treviglio.
  • Stiamo giocando con tanti bambini unici e sorprendenti nei nostri percorsi   educativi di PSICOMOTRICITA’ a scuola.
  • Ci stiamo allenando con attenzione e consapevolezza grazie al PILATES.
  • Stiamo creando il nuovo spettacolo con COMPAGNIA LIBRA che debutterà nei primi mesi del 2019: “CUORE CHE AMI ANCORA”. 

CHI VUOLE UNIRSI A NOI? La nostra porta è sempre aperta! Contattateci per qualsiasi info e curiosità, è nostro desiderio rendervi partecipi del mondo di Libra.IMG_4187

A tale proposito abbiamo bisogno di voi! Potete aiutarci in due modi:

  1. PARTECIPANDO alla LEZIONE APERTA di TEATRODANZA  che si terrà LUNEDì 10 DICEMBRE PRESSO IL FILODRAMMATICI ALLE ORE 19.00. L’ingresso è libero e aperto a tutti, soci e non soci. Questa serata vuole essere un momento di condivisione informale per la nostra danza dove i partecipanti al percorso annuale danzeranno per i vostri occhi aprendo una finestra sul percorso fatto fino a quel momento.  Chiediamo gentile conferma di partecipazione tramite mail o messaggio su Facebook.
  2. SOSTENENDO c.ia Libra in vista dei costi imminenti di allestimento della nuova produzione. Portare in scena uno spettacolo richiede tempo, energia, creatività, organizzazione, ma anche soldi. Per darvi un’idea vi elenchiamo solo alcuni dei costi da affrontare: affitto del teatro, affitto delle luci, tecnico luci, costumi, scenografia, tecnico del suono, materiale per comunicazione e pubblicità, SIAE. Anche un piccolo contributo può fare la differenza per noi… e troveremo un modo speciale per dirvi GRAZIE. Potete fare una libera donazione con un versamento sul nostro conto BancoPosta al seguente IBAN: IT 55 O 0760111100001034526556.

 

Restiamo in contatto, restiamo in movimento!

A presto,

 

Melissa